Alexa e Tuco

il

 

incontro con ALEXA e il suo TUCO   13 maggio 2021

a questo    link   tutte le foto (protetto da password)

LA STORIA

La nostra non è una storia da raccontare ma un viaggio. Un viaggio straordinario in cui l’amore che ci lega possiamo toccarlo, accarezzarlo, sentircelo addosso. Sei entrato nella mia vita,o forse io sono entrata nella tua, o forse semplicemente era destino che le nostre vite si intrecciassero e diventassero un tutt’uno, 9 anni fa. Tu, un jack russell terrier, nato in un caldissimo 21 Agosto del 2012, un po’ fuori standard con la coda ad uncino e gli occhi disegnati. Eri e sei il cane più curioso, buffo, particolare, strampalato, simpatico, dolce e cocciuto che esista sulla faccia della terra. Tu che accompagni ogni mia singola giornata, che mi doni la tua presenza, la tua fedeltà, la tua gioia,la tua ingenuità e spontaneità. Tu che mi hai aiutato a recuperare un’aspetto della mia vita che mi stava sfuggendo di mano: la riflessione. Rifletto nelle sere ventose d’autunno, in quelle gelide d’inverno, in quelle morbide di primavera e in quelle calde d’estate mentre insieme percorriamo stradine che non conosciamo o che ripercorriamo perché ci sono piaciute. Tu che mi hai regalato una nuova prospettiva del tempo.Ogni cane ha bisogno di un padrone. E ogni uomo ha bisogno di un cane. Anche se non lo sa. Io non lo sapevo ma avevo bisogno di te. Me ne accorgo quando mi alzo al mattino e tu entri nel giorno con me.Mi accorgo che ho bisogno di te quando guardo la vita con un sentimento rinnovato